Riflessioni su musica, d.i.y. e cultura copyleft aggiornate con estrema lentezza (un post all'anno se va bene) - our webzine is italian only, sorry :(

1 gennaio 2009

Invio materiale, segnalazioni: politica

Stiamo ricevendo molte richieste di recensioni ed invio materiale, la qual cosa non può farci che piacere. Tuttavia, prima di proporre qualcosa leggi la nostra politica: non facciamo recensioni perché non vogliamo essere i concorrenti della grande rivistona o del grande sito e nemmeno saremmo in grado, piuttosto consigliamo quello che ci piace e che pensiamo valga la pena diffondere. I vostri messaggi ci riempiono di gioia, ma a volte può capitare che ci mettiamo un pò a rispondere o che ci perdiamo la mail. Però cerchiamo di rispondere davvero a tutto. Quindi se la cosa vi interessa, anche e soprattutto per il discorso dell'etichetta, segnalateci e fateci conoscere il vostro gruppo, il vostro materiale, il vostro lavoro oppure il gruppo e la musica di altri che vi piace e che vorreste aiutare e diffondere. Conosciamoci e discutiamone per e-mail: se quello che proponete ci appassiona ne parleremo o lo vorremo con noi senz'altro, anche perché vi saremo grati di averci fatto scoprire belle cose. Può anche succedere che non ci appassioni ed allora non ne parleremo, ma ciò non vuol dire che il lavoro non sia valido. Il nostro è solo un punto di vista.

Dimenticavamo la cosa più importante: questo è l'indirizzo a cui scrivere infosubterra@gmail.com

Grazie!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

Agnorisis ha detto...

Ciao a tutti,
vi invio una mail collettiva da Sub Terra per segnalarvi che abbiamo ricevuto e letto tutte le vostre mail, e che (come previsto dal nostro programma e politica) non abbiamo ancora risposto perché la webzine attualmente è ferma ed abbiamo avuto davvero pochissimo tempo. La vita urge e noi siamo pochissimi, e questo non è (fin dall'inizio per scelta) il mestiere di cui campiamo. Tuttavia, siamo onorati di tanta attenzione e cercheremo di rispondere a tutto appena possibile, con priorità a quelle mail lunghe, davvero ricche e stimolanti attraverso le quali ci piacerebbe instaurare un dialogo. Grazie davvero. Potete essere tranquilli che noi non stiamo fermi comunque. E poi ovviamente vorremo ascoltare le vostre cose, sempre nei limiti del nostro tempo e soprattutto con calma, per assorbire il quanto più possibile onestamente.
Abbiate pazienza, non siamo e non vogliamo essere i concorrenti di Rockit ed affini e non ci va di fare recensioni in senso classico (vedo che qualcuno si è arrabbiato lasciando un commento nel nostor blog alla sezione politica). A chi non sta bene consiglio di aprire un altro blog e scrivere un articolo che ci critica, se lo ritiene utile. Sul piano dell'autorità, saremmo più o meno alla pari. Ma è proprio questo che ci spinge ad esistere con passione.

Tutto questo per dirvi: grazie ancora ed a presto!

Carlo
Sub Terra
indie copyleft netlabel
www.subterralabel.com